Comitato "Morciano in Comune"

Democrazia
“Forma di governo la cui sovranità appartiene al popolo che la esercita direttamente o mediante rappresentanti liberamente eletti.


Il Comitato di cittadini “Morciano in Comune” nasce perché sentita e condivisa è la necessità, tra i suoi partecipanti, di contribuire a fare evolvere la Democrazia e le sue Istituzioni verso forme di maggior tutela e coinvolgimento dei cittadini attraverso il metodo dell'ascolto, del confronto e della sempre più sentita necessità di partecipazione popolare al processo decisionale pubblico.


Per fare questo il Comitato promuoverà la partecipazione attiva e responsabile dei cittadini alla vita comunale attraverso una serie coordinata ed organica di azioni, ritrovando nello spazio pubblico il luogo nel quale produrre ed esercitare la discussione ed il confronto, riportando al centro della politica l’unico soggetto titolare della sovranità, il cittadino.



  • Organizzerà momenti educativo-formativi funzionali all’esercizio della cittadinanza sollecitando così un maggior coinvolgimento dei cittadini alla vita politica;

     

  • Inviterà l’Amministrazione comunale ad intraprendere e strutturare percorsi partecipativi ed inclusivi dimostrando che questo è possibile e che trova in Italia realtà comunali che si sono già da tempo confrontate con la partecipazione dei propri cittadini alle scelte che li riguardano; dal Bilancio partecipato all’Urbanistica partecipata;

     

  • Elaborerà progetti e programmi d’iniziativa popolare su temi di interesse comune;

     

  • Accoglierà proposte e contributi da parte di tutti i cittadini lasciando che queste poi vengano pubblicamente presentate e collegialmente discusse.



Le prossime ed imminenti elezioni amministrative comunali coincidono con l'inizio delle attività del costituito Comitato e la prima e tangibile azione che si intende stimolare sarà il dibattito pubblico tra i candidati alla fascia tricolore ed i cittadini, analizzando così nel merito e nella misura le proposte delle singole liste ed i relativi programmi elettorali.


L'azione si concretizzerà con l'organizzazione di un incontro pubblico dove i candidati alla carica di Sindaco avranno la possibilità di esporre la propria idea circa Morciano attraverso le risposte alle domande proposte dai cittadini che interverranno.



L'incontro pubblico si svolgerà Venerdì 29 Maggio 2009 alle ore 21:00 presso la sala “Ex Lavatoio” e sin d'ora si invitano i candidati alla carica di Sindaco del Comune di Morciano di Romagna a partecipare, dimostrando così di porsi nella condizione di ascolto dei cittadini, prima condizione democratica per eccellenza.



Il Comitato è attualmente composto da persone che condividono la necessità di avviare nuove forme di democrazia, meno rappresentative e più partecipate, e per poter fare questo, confidano nella più ampia partecipazione da parte di tutti coloro che non vogliono soltanto limitarsi alla deposizione della scheda elettorale nell’urna ogni cinque anni ma che vogliono essere loro stessi attori di tale immaginato e desiderato cambiamento. L'obiettivo dunque è quello di veder crescere per importanza e numero il Comitato accogliendo tutti coloro che vogliono contribuire alla formazione di una cittadinanza presente, attiva, reattiva e solidale.



Chi volesse segnalare temi da approfondire o domande da porre utili al dibattito può contattare il Comitato “Morciano in Comune” ai seguenti riferimenti:


Telefono: 348 4220391

Email: info (chiocciola) morcianoincomune.it

WWW: http://www.morcianoincomune.it

FaceBook: Gruppo “Morciano in Comune” (http://www.facebook.com/group.php?gid=111250915976)



I Cittadini Fondatori:

Daniele Arduini
Daniele Barbieri
Fabio Bartolini
Roberta Biondi
Marco Cecchini
Annarita Ciuffoli
Giuseppe Del Magno
Massimo Gabrielli
Enzo Morelli
Massimo Renzi
Guido Ripa
Pagine secondarie (1): Le Riunioni del Comitato
Comments